mercoledì 5 maggio 2010

Salinas e Keats: Testimoni di un Amore

Hosted by imgur.com

Amore

E sto abbracciato a te
senza chiederti nulla, per timore
che non sia vero
che tu vivi e mi ami.
E sto abbracciato a te
senza guardare e senza toccarti.
Non debba mai scoprire
con domande, con carezze,
quella solitudine immensa
d'amarti solo io.

Salinas


Hosted by imgur.com

Senza di te

Non posso esistere senza di te.
Mi dimentico di tutto tranne che di rivederti:
la mia vita sembra che si arresti lì,
non vedo più avanti.
Mi hai assorbito.

In questo momento ho la sensazione
come di dissolvermi:
sarei estremamente triste
senza la speranza di rivederti presto.
Avrei paura a staccarmi da te.

Mi hai rapito via l'anima con un potere
cui non posso resistere;
eppure potei resistere finché non ti vidi;
e anche dopo averti veduta
mi sforzai spesso di ragionare
contro le ragioni del mio amore.

Ora non ne sono più capace.
Sarebbe una pena troppo grande.
Il mio amore è egoista.
Non posso respirare senza di te.

Keats

3 commenti:

lucagel1 ha detto...

Ciao Calliope,un abbraccio

lucagel1 ha detto...

Cara Calliope,va tutto bene...abbiamo appena rifatto il tetto della cascina,non sai che bordello ma ne valeva la pena...
Più rilassato? Forse...di questi tempi non proprio rosei a furia di guardare la tv ed ascoltare i tg ci siamo troppo allontanati da noi stessi perchè la vera realtà parte da dentro di noi...ascoltarci forse questa è la vera rivoluzione...

Vento di passioni ha detto...

Belle poesie descritte dagli autori con appassionato amore.
la tua vibrazione mi ha guidata fin qua,Si sta molto bene...a presto Gabry